Contatto con i famigliari

  • Le persone vicine al giocatore subiscono sovente le ripercussioni negative del suo comportamento problematico.
  • I famigliari di solito non parlano molto dei loro problemi. L’attenzione si concentra esclusivamente sul giocatore. Non evocano quasi mai il loro stress e le loro difficoltà.
  • È importante prevedere una consulenza specifica per i famigliari, in particolare quando il giocatore stesso non vede la necessità di sottoporsi a una terapia.
  • I famigliari devono sapere che hanno la possibilità di chiedere ai responsabili delle case da gioco un’esclusione del giocatore.
  • Altri aiuti importanti:

 

Impressum